Vertigini

La Vertigine è una distorsione della percezione sensoriale e spaziale dell’individuo. Tale distorsione influisce sul movimento della persona dandogli un’errata percezione di sé, caratterizzata da perdita di equilibrio; frequentemente la sensazione è di tipo rotatorio.

La vertigine può essere accompagnata da nausea, sincope, mal di testa e più raramente disturbi alla vista e vomito.
Esiste una classificazione a seconda della durata e dalle cause scatenanti:

  • Vertigine periferica
  • Vertigine centrale
  • Vertigine posizionale parossistica benigna (Cupololitiasi)
  • Vertigine presincopale

Spesso le persone utilizzano il termine “vertigini” per descrivere una molteplice varietà di sensazioni provate, che vanno dal giramento di testa, allo stordimento, alla debolezza ed anche alla vera vertigine.

Il Chiropratico sarà in grado di distinguere i vari tipi di vertigini ed aiutare la persona a eseguire la corretta cura necessaria alla risoluzione del problema.